Gli Avanti Tutta Days si aprono con la carica dei mille

165

Tanti studenti delle superiori perugine in visita al Barton Park. Presenti anche le istituzioni, il Questore Bellassai e il Magnifico Rettore Oliviero

 

Sotto il sole settembrino di venerdì 23 settembre si apre la tre giorni degli Avanti Tutta Days presso il Barton Park di Pian di Massiano. E si apre col botto grazie alla “carica” dei circa mille studenti degli istituti superiori perugini “Alessi”, “Galilei”, “Volta”, “Capitini” e “Pieralli”.
“E’ una gioia immensa – precisa Federico Cenci, Presidente della Fondazione Avanti Tutta – aprire gli Avanti Tutta Days con questa vera e propria invasione di giovani. I protagonisti di questa edizione sono loro e tutte le persone che ci verranno a far visita in questi tre giorni. Sport, salute e solidarietà, ma anche sostenibilità sociale e ambientale. Tutto nel ricordo di Leo e della sua bellissima intuizione, che portiamo avanti con grande forza e convinzione”.

Tante le attività proposte ai ragazzi. Si è partiti con la “lezione” a cura della Polizia Postale sul tema del cyberbullismo curato dalla Dott.ssa Michela Sambuchi. Per l’occasione ha fatto visita anche il Questore di Perugia Dott. Giuseppe Bellassai.
“E’ la prima volta che partecipo a questa iniziativa e sono rimasto colpito – dichiara Bellassai – Vedo tanti giovani e credo che da loro può partire un mondo migliore. Leonardo Cenci in questo senso è un esempio meraviglioso”.
È arrivato anche il saluto delle istituzioni con la Presidente della Giunta regionale dell’Umbria Donatella Tesei:
“Sergio e Federico Cenci stanno facendo un gran lavoro con la fondazione Avanti Tutta per portare avanti il messaggio di Leonardo – afferma Tesei – Bellissima l’idea di essersi aperti ai giovani con la grande partecipazione delle scuole superiori”.
Presente anche uno stand dell’Università degli studi di Perugia che propone il progetto Sharper. Con loro si è unito il Magnifico Rettore Maurizio Oliviero che ha approfittato per scambiare due battute a tennis in coppia con la Presidente Tesei.
“E’ una grandissima festa che mette insieme tanti valori – dichiara Oliviero – In primis vedere così tanti giovani ci dice che dobbiamo investire su loro. Sono, non il futuro, ma il presente. Poi Leonardo Cenci rimane una testimonianza di grande generosità, ci ha lasciato il messaggio che di fronte alle avversità c’è sempre bisogno di reagire. Dobbiamo fare dei suoi insegnamenti un bagaglio di vita”.
In questa prima giornata degli Avanti Tutta Days trovano spazio anche l’Università dei Sapori, con un cooking show e un evento di sensibilizzazione a una corretta nutrizione, e l’associazione Fonte Maggiore, con una rappresentazione teatrale. Nel pomeriggio inaugurata l’esposizione dei tre artisti perugini: Andrea Dejana, Leonardo Orsini Federici e Massimiliano Mamo Donnari, che con le loro opere hanno impreziosito la tre giorni di Avanti Tutta. Chiusura in serata con l’apericerca Sharper e l’esibizione della cantante jazz brasiliana Rosalia De Souza.