Diana e Ippolito, un amore a prova di terremoto

1039
   

Un amore a prova di terremoti.

“Questo è il terzo che ci butta fuori di casa, dopo quelli del 1971 e del 1979. Però non ci arrendiamo e malgrado la nostra età, faremo di tutto per tornare nella nostra casa di Norcia”

: a raccontare la loro storia nel giorno di San Valentino sono Ippolito Chiaverini e Diana Gentili, sposati da 53 anni.

“Ci siamo conosciuti nel 1960, io arrivavo da Roccaraso”

, racconta all’ANSA Ippolito, 80 anni.

“Nel 1971 eravamo in un appartamento in affitto – ricorda – e fu lesionato al punto che fummo costretti ad andare a vivere per un po’ nelle tende”.

Arriva poi il ’79 e Norcia viene pesantemente ancora colpita. Ancora una ricostruzione e la speranza di non dover mai più vivere una cosa del genere.

“Invece, adesso che siamo anziani – dice la coppia – ci ritroviamo in albergo”.

Ma lui e Diana non si perdono d’animo e alle giovani coppie che hanno perso tutto dicono:

“non abbiate paura, fatevi forza l’uno con l’altra e tornerete ad essere felici”.

Fonte: Ansa.it