Colonnello Piccinelli: “Nessuno sarà dimenticato”

409

“Nessuno verrà dimenticato, in particolare chi vive nelle aree colpite dal terremoto”: il colonnello Paolo Piccinelli, nuovo comandante provinciale dei carabinieri di Perugia, si è rivolto soprattutto alla gente del sisma dopo avere assunto il nuovo incarico. Lo ha fatto incontrando i mezzi d’informazione. “Il nostro compito – ha sottolineato tra l’altro il colonnello Piccinelli – è di farci carico anche di questi problemi del territorio”. Sul piano più strettamente investigativo, il nuovo comandante provinciale dell’Arma ha evidenziato la necessità di “aggredire il patrimonio” della criminalità. “Togliendo – ha aggiunto – beni, denaro e case. Questo è un messaggio importante”.