Città della Pieve: in corso la riqualificazione totale della segnaletica turistica

211
 

Città della Pieve: in corso la riqualificazione totale della segnaletica turistica. Aggiornata, smart e con un percorso dedicato ai bambini. Novità anche per Ponticelli e Moiano

Sono in corso d’opera i lavori per l’installazione della nuova segnaletica turistica di Città della Pieve, completamente aggiornata, riqualificata, smart, con un nuovo percorso interamente dedicato ai bambini e all’insegna del nuovo city brand, il “marchio” unico che renderà riconoscibile Città della Pieve nel mondo.

“In questo periodo in cui le attività legate all’accoglienza turistica e agli eventi sono necessariamente bloccate- si legge in una nota – l’azione dell’Amministrazione comunale va a rafforzarsi ancora di più sulle iniziative strutturali che permetteranno di rilanciare adeguatamente la Città dopo l’emergenza Covid”.

“Restituire decoro all’immagine di Città della Pieve – spiega il Sindaco Fausto Risini – rendendola sempre più accogliente, curata e sostenibile. Questi sono alcuni degli impegni prioritari che io e la mia squadra abbiamo preso con i nostri concittadini e la progettazione che abbiamo elaborato è fortemente improntata a realizzarli. La riqualificazione della segnaletica era uno degli step e altri ne seguiranno a breve”.

L’intervento ha previsto anche il rifacimento dell’installazione situata nella rotonda di Po’ Bandino (al confine con Chiusi) che rappresenta l’ingresso ed il benvenuto nella Città.

“Il tema della valorizzazione delle principali porte d’ingresso al paese è fondamentale – prosegue il primo cittadino pievese – e come è giusto che sia, abbiamo previsto anche per Ponticelli e Moiano la stessa installazione di Po’ Bandino. È un piccolo passo, ma dal grande significato: la pari dignità di tutto il nostro territorio, il nostro bellissimo territorio”.