Carabinieri evitano un suicidio al Ponte delle Torri di Spoleto

1086
Carabinieri Ponte Torri
 

E’ la quarta volta, negli ultimi 6 mesi, che i carabinieri di Spoleto evitano un suicidio al Ponte delle Torri: è successo qualche giorno fa con un giovane di poco più di 30 anni, che la pattuglia dei militari intervenuta dopo una segnalazione hanno trovato seduto su uno dei finestroni della struttura, con le gambe penzoloni nel vuoto.
I due militari della pattuglia del radiomobile – riferisce stamani l’Arma di Spoleto – sono riusciti ad afferrare il giovane per la giacca e a portarlo in salvo. (Fonte & foto: Ansa.it)