Caccia,Governo commissaria sette Regioni

349
Caccia: nuova ordinanza del Consiglio di Stato

Il governo ha ‘commissariato’ sette regioni, tra cui l’Umbria, per non aver adeguato il calendario della caccia per tre specie, anticipando la chiusura della stagione venatoria. Il Consiglio dei ministri ha deliberato l’esercizio dei poteri sostitutivi nei confronti delle Regioni Toscana, Calabria, Liguria, Marche, Puglia, Lombardia e Umbria, disponendo la modifica del loro calendario venatorio con la chiusura della caccia al 20 gennaio 2016 per le specie tordo bottaccio, beccaccia e cesena. (Fonte:Ansa.it)