AVIS e “La Notte Magica della Solidarietà”

1171
Assemblea annuale dell'AVIS comunale di Perugia
   

Sabato 29 aprile 2017 Piazza IV Novembre a Perugia ospiterà “La Notte Magica della Solidarietà”, organizzata da Avis Perugia in collaborazione con il Comune di Perugia. Una festa in cui Piazza IV Novembre si animerà con musica e tantissima solidarietà. Oltre ad AVIS, infatti, alla serata parteciperanno tantissime altre associazioni di volontariato del territorio perugino. La serata avrà inizio alle ore 18.00 con l’apertura di Avis Perugia e i saluti istituzionali da parte del Comune di Perugia. A seguire poi verrà data voce alle varie associazioni che hanno aderito all’iniziativa e che saranno presenti in Centro a Perugia con dei propri spazi informativi per la distribuzione del proprio materiale. Alle ore 18,30 si terrà l’esibizione del gruppo “I PIZZICATI DEL CPU (Compagnia Pizzicata Umbra)”. Grande attesa per l’arrivo a Perugia del gruppo “I CALANTI – Pizziche e Tarante del Salento”, un gruppo di sei giovani musicisti e due coppie di ballerini quasi tutti appartenenti alla Famiglia Colitti di Ugento (Le), che rinnovano una tradizione musicale di famiglia nella quale, la passione per la cultura e le tradizioni popolari del Salento, hanno creato questo gruppo. Il gruppo salentino si esibirà intorno alle ore 19,00. La serata sarà alternata dagli interventi delle associazioni, che presenteranno i propri progetti, oltre ovviamente a promuovere la donazione del sangue.

“Abbiamo voluto fortemente quest’iniziativa per sottolineare il valore primario che la solidarietà ha nella nostra comunità – afferma il Presidente Avis Perugia Fabrizio Rasimelli –. La solidarietà è il cuore pulsante della nostra città e va praticata, ma al tempo stesso anche sostenuta. Con questo evento vogliamo dire che è importante fare solidarietà non solo in occasione delle grandi tragedie, come ad esempio il terremoto, ma è importante adoperarsi per gli altri sempre. Vi invitiamo quindi a partecipare numerosi a questa serata di musica e divertimento promossa da Avis Perugia”.