Arrestato dai carabinieri con 30 dosi di cocaina

951
   

Smistava la cocaina, secondo gli investigatori, in centro e in alcuni locali di tendenza cittadini un ventiduenne di Terni, di professione commesso, arrestato dai carabinieri dopo essere stato trovato in possesso di oltre 30 dosi di droga pronte per lo spaccio. Il giovane, risultato già inquisito per piccoli reati contro il patrimonio, è stato scoperto partendo dalle segnalazioni di vari cittadini che ne avevano notato il trafficare sospetto in giro per le strade ed un viavai presso l’abitazione. I militari hanno quindi verificato che molti dei soggetti contattati dal commesso erano noti assuntori di stupefacenti e così hanno perquisito la sua casa di zona Cardeto. Nella camera da letto del giovane i carabinieri hanno trovato, oltre a 16 grammi di cocaina già suddivisi in dosi, anche altri cinque grammi della stessa sostanza ancora da tagliare e tutto l’occorrente per la pesatura ed il confezionamento delle dosi. Sequestrati anche 500 euro in contanti ritenuti provento della sua attività di spaccio. (Fonte: Ansa.it)