Anziani, un nucleo Alzheimer a Fontenuovo

1317
   

L’offerta assistenziale per la demenza senile e per la malattia di Alzheimer si amplia con l’attivazione del progetto sperimentale “Nucleo specialistico Alzheimer” all’interno della Residenza protetta Fontenuovo di Perugia. Gli anziani potranno così da oggi essere assistiti con specifici programmi e con personale formato. Stamani l’inaugurazione, presenti, tra gli altri, la presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini, e il cardinale Gualtiero Bassetti. La nuova struttura garantisce ai malati le necessarie condizioni di sicurezza e benessere e allo stesso tempo ritmi di vita e stimoli “riabilitativi” adeguati alle ridotte capacità cognitive e funzionali, attraverso un giardino terapeutico alzheimer, stanze sensoriali, terapia occupazionale, programmi di psicomotricità, stimolazione plurisensoriale e adeguato standard assistenziale.