Agenzia Umbria Ricerche: “Identità umbra e immaginario collettivo”

595
 

Riflettere sull’identità dell’Umbria di oggi e sull’immaginario che riesce a evocare in un mondo sempre più globale e connesso: è quanto si propone il seminario promosso da AUR&S (rivista semestrale dell’Agenzia Umbria Ricerche), in occasione dell’uscita del numero 13. Il seminario, dal titolo “Identità umbra e immaginario collettivo”, si terrà venerdì 14 luglio 2017, alle ore 16.30, nella Sala Partecipazione di Palazzo Cesaroni, a Perugia. I lavori saranno aperti da Anna Ascani, Commissario straordinario dell’Agenzia Umbria Ricerche, con il coordinamento di Giuseppe Coco, Direttore responsabile AUR&S. I temi che verranno affrontati riguardano “L’identità umbra” (Antonio Bartolini, Assessore alle Riforme, all’Innovazione e all’Istruzione – Regione Umbria); “L’importanza dell’immagine nell’economia moderna” (Elisabetta Tondini, Responsabile area socio-economica – Agenzia Umbria Ricerche); “L’Umbria e la grande bellezza” (Mauro Casavecchia, Responsabile area innovazione e sviluppo locale – Agenzia Umbria Ricerche); “L’Umbria nell’immaginario collettivo” (Carla Casciari, Consigliera Regionale – Regione Umbria). Seguiranno le “narrazioni” di Ilario Castagner, ex allenatore e commentatore televisivo; Sara Goretti, responsabile export – Cantine Goretti; e di Franco Venanti, Artista e Presidente dell’Associazione culturale “Luigi Bonazzi”.