Umbertide, progetto PI.ATT.A.FO.R.M.A: partiti i lavori

748
   

Hanno preso il via nella giornata di ieri i lavori di ristrutturazione della Piattaforma. Nello specifico i lavori riguardano gli interventi di manutenzione che interessano gli impianti elettrici e idraulici della struttura, il rifacimento dei bagni e l’ammodernamento di alcuni locali della struttura.

Le operazioni si rendono possibili grazie a un finanziamento di 195mila euro ottenuto dal Comune di Umbertide tramite fondi europei erogati dalla Regione Umbria attraverso il progetto “PI.ATT.A.FO.R.M.A – Pianificare attività di animazione, formative, ricreative, musicali e artistiche (Cultura e Turismo a Umbertide)” concernente la realizzazione di uno spazio multifunzionale presso uno dei luoghi più amati dagli umbertidesi e il parco che lo circonda.

Una parte del contributo viene destinata alla realizzazione di lavori per 106mila euro per la ristrutturazione della Piattaforma, mentre la restante parte viene destinata all’acquisizione di forniture (arredi e strumentazioni) e a beneficio delle attività dei partner che hanno aderito alla Ats (Associazione temporanea di scopo) che vede come capofila il Comune di Umbertide e quindici soggetti tra istituzioni scolastiche, aziende del territorio e associazioni culturali.

Una volta ultimati i lavori di ristrutturazione della Piattaforma, l’Amministrazione Comunale procederà all’affidamento in gestione della struttura.

“Con l’avvio dei lavori per una rinnovata Piattaforma – affermano il sindaco Luca Carizia e l’assessore ai Lavori pubblici, Alessandro Villarini – inizia il percorso che permetterà di riportare questo importante luogo storico, vero centro pulsante della vita associativa e culturale di Umbertide, ad una nuova vita. Il nostro impegno è quello di restituire agli umbertidesi uno spazio multifunzionale presso uno dei luoghi da loro più amati. In tal senso stiamo procedendo, puntando a ricostruire un luogo di aggregazione moderno e funzionale”.