Todi, Focus Group per i ragazzi dai 13 ai 19 anni

351

L’iniziativa promuove vari aspetti legati alla prevenzione del disagio giovanile

   

Da mercoledì 27 settembre a mercoledì 18 ottobre 2023, dalle 18:00 alle 19:30, presso i locali della Parrocchia del SS. Crocefisso a Todi, si svolgerà il Focus Group Photovoice, attività gratuita dedicata ai ragazzi di età compresa tra i 13 e i 19 anni.
L’iniziativa si articolerà in quattro incontri con cadenza settimanale nel corso dei quali i ragazzi, ascoltati e guidati dalla psicologa Dott.ssa Giulia Balestro, si confronteranno insieme su argomenti che toccano da vicino la loro fascia d’età.
Il progetto per le politiche giovanili ha l’obiettivo di promuovere i vari aspetti legati alla prevenzione del disagio giovanile: la creatività come risorsa interiore essenziale per la crescita della persona, la conoscenza del territorio come bagaglio per la costruzione di identità e consapevolezza civica, il confronto tra pari per favorire la socializzazione e l’inclusione sociale.
Nel corso degli incontri si intendono far emergere idee, opinioni, testimonianze e anche proposte di soluzione e di cambiamento.

Questo il programma:

Mercoledì 27/09/2023, ore 18:00-19:30 
Primo Incontro: “M’ama o non m’ama?”. Affettività e sessualità nell’adolescenza.
Focus sul disagio e i rischi di disumanizzazione dell’altro, alla luce dei recenti episodi di cronaca.
Mediatrice: Dott.ssa Giulia Balestro

Mercoledì 4/10/2023, ore 18:00-19:30
Secondo Incontro: “Se stiamo insieme ci sarà un perché”. Gruppo e branco nelle dinamiche relazionali giovanili.
Focus su de-responsabilizzazione individuale, potere e sicurezza all’interno del branco.
Mediatrice: Dott.ssa Giulia Balestro

Mercoledì 11/10/2023, ore 18:00-19:30
Terzo Incontro: “Ciak si gira!”. Ossessione per la videoripresa degli atti compiuti.
Focus sull’importanza del mostrarsi sui social per la costruzione dell’identità sociale.
Mediatrice: Dott.ssa Giulia Balestro

Mercoledì 18/10/2023 ore 18:30-19:30
Quarto Incontro: “Pugni in tasca”. Baby gang ed escalation di violenza tra i giovani.
Focus su malessere, rabbia, disagio e microcriminalità minorile in contesti urbani.
Dibattito alla presenza dell’Assessore comunale alle Politiche Giovanili Dott.ssa Alessia Marta per discutere e suggerire interventi efficaci di prevenzione. Mediatrice: Dott.ssa Giulia Balestro