Terni: tante adesioni al bando della Camera di Commercio

254
 

Terni: tante adesioni al bando della Camera di Commercio. Iniziativa a sostegno delle imprese colpita dalla crisi sanitaria

Il bando liquidità della Camera di Commercio di Terni ha fatto registrare il pieno di richieste. Pubblicato circa un mese fa, l’obiettivo dell’iniziativa è quello di sostenere le imprese in difficoltà a causa dell’emergenza. L’ente ha stanziato circa 15mila euro, da destinare a 20 imprese che hanno aderito al bando.

Ogni giorno sono una ventina le domande da esaminare che stanno pervenendo agli uffici.

“Un trend – sottolinea il presidente della Camera di commercio, Giuseppe Flamini – che fornisce uno spaccato della pesante situazione che sta colpendo le nostre imprese. La giunta camerale ha studiato questo bando che mette sul piatto ben 200 mila euro proprio per le micro e piccole aziende che stanno pagando un conto salatissimo. Il nostro contributo alla ripresa è dunque un bando che accoglie le priorità che ci indicano le imprese in questa fase: ossia velocità e facilità di accesso al contributo che permette alle imprese di avere finanziamenti a costo zero”.