Spello: attribuito il marchio di qualità dell’ambiente di vita- Comune Fiorito

246

Il riconoscimento fa  parte del concorso nazionale Comuni Fioriti

   

Spello, 30 ottobre 2021 – Una importante riconoscimento che certifica la qualità della vita, il rispetto della natura e la promozione di un’educazione “verde” nell’interesse della salute e del benessere di tutti i cittadini. Nel corso della premiazione nazionale Comuni Fioriti svoltasi lo scorso fine settimana  all’EIMA di Bologna, Spello, insieme a 54 comuni d’Italia, ha ottenuto il “Marchio di Qualità  dell’Ambiente di vita- Comune Fiorito”, una certificazione che premia le Amministrazioni che si impegnano attivamente nel miglioramento del quadro di vita quotidiano, arricchendo la fioritura e l’aspetto degli spazi pubblici comunali, adottando pratiche di rispetto dell’ambiente urbano, risparmio e riutilizzo delle risorse, stimolando la popolazione a sviluppare e incrementare le fioriture dei giardini, delle case e degli esercizi commerciali. A rappresentare la città il presidente dell’Associazione le Infiorate di Spello, Giuliano Torti.

“Il Marchio di Qualità dell’ambiente di vita – commenta il sindaco Moreno Landrini –  costituisce un altro importante riconoscimento della sinergica e fattiva collaborazione tra Comune, cittadini e Associazioni che si impegnano durante tutto l’anno a rendere vivibile, accogliente e attrattiva Spello, Città d’Arte e dei Fiori”.

“Vedere riconfermato questo marchio ci fa particolarmente piacere perché ambiente e paesaggio di Spello vengono valutati in modo complessivo – continua il presidente della Pro Spello Fabrizio De Santis – . Una città fiorita è una città più gentile ed accogliente, in cui si vive meglio e dove il visitatore ed il turista si fermano più volentieri e più a lungo” .

L’edizione 2021 del meeting nazionale di Asproflor Comuni Fioriti è stata realizzata in collaborazione con EIMA, FederUNACOMA – Federazione Nazionale Costruttori Macchine per l’Agricoltura, Confcooperative e UNCEM Piemonte.