Spari durante una tentata rapina alle Poste

511
In libertà vigilata molesta la sua ex fidanzata

Alcuni colpi di pistola sono stati sparati contro il vetro antisfondamento che protegge gli impiegati di un ufficio postale a Tordandrea di Assisi dove quattro malviventi hanno tentato di compiere una rapina. Sono in corso indagini da parte dei carabinieri. Nessuno è rimasto ferito. Secondo quanto emerso dalle indagini, i quattro una volta all’interno dell’ufficio hanno cercato di farsi aprire per accedere alla zona riservata agli impiegati. Non riuscendoci hanno desistito ma durante la fuga hanno sparato contro il vetro antisfondamento che ha resistito. La polizia sta cercando di stabilire se il tentativo di rapina sia collegato con l’aggressione subita la sera del 5 giugno nella zona dell’ospedale dove a una donna è stata sottratta la sua Fiat 500. In precedenza invece un altro automobilista aveva resistito a un tentativo analogo nella zona del centro intrattenimento Borgonovo. L’aggredito, colpito alla testa con un calcio di una pistola, era riuscito a non farsi portare via l’auto. (Fonte: Ansa.it)