Sigillo: il Comune apre un conto per l’acquisto di beni di prima necessità

268
 

Sigillo: il Comune apre un conto per l’acquisto di beni di prima necessità. Da destinare alle persone in difficoltà economiche

Il Comune di Sigillo ha aperto un conto corrente di “solidarietà” presso Banca Intesa Sanpaolo per raccogliere le donazioni da destinare alle persone in difficoltà economiche per consentire loro di poter fare la spesa di beni alimentari e di prima necessità.

Questa iniziativa risponde alle indicazioni contenute nell’Ordinanza del Capo del Dipartimento della Protezione Civile n.658 (articolo 2, comma 3), che prevedono per i Comuni la possibilità di destinare alle misure urgenti di solidarietà alimentari eventuali donazioni e, a tal fine, autorizzano l’apertura di appositi conti correnti bancari su cui indirizzare le offerte.