Realizzata a Città di Castello la croce pensile della Basilica di San Giovanni in Laterano

89
Al centro la Croce di Lazzari. Foto Ansa

Realizzata a Città di Castello la croce pensile della Basilica di San Giovanni in Laterano. Riproduce  la croce processionale di Nicola di Guardiagrele, fusa nel 1451 e attualmente conservata nel Museo Lateranense.

E’ stata realizzata dal maestro Stefano Lazzari e dello staff dalla Bottega Tifernate la croce pensile collocata nella Basilica di San Giovanni in Laterano. Si tratta – spiega il Comune altotiberino – di un crocifisso in lamina dorata che riproduce la croce processionale di Nicola di Guardiagrele, fusa nel 1451 e attualmente conservata nel Museo Lateranense. All’opera ha collaborato l’esperto in riprese 3D Daniele Guerrini che ha generato la base in resina poi scolpita e dorata in foglia oro e argento dal team della Bottega. Un lavoro di oltre tre mesi che ha permesso di ricreare ogni minimo dettaglio del capolavoro originale.
Il Papa ha quindi voluto incontrare Francesca e Romolo Lazzari, titolari assieme al figlio Stefano dell’azienda.
Di “ulteriore successo” hanno parlato il sindaco, Luciano Bacchetta e l’assessore comunale alla Cultura, Michele Betterelli.