Perugia: un mezzo pesante precipita da cavalcavia, muore l’autista

153

L’incidente è avvenuto alle porte di Perugia

 

Un carro attrezzi è precipitato da un cavalcavia del raccordo Perugia-Bettolle, finendo in un campo sottostante nella zona del capoluogo umbro. Il conducente è stato estratto dalle lamiere, purtroppo deceduto.

Sul posto sono intervenute alcune squadre dei vigili del fuoco. Il mezzo è caduto dal cavalcavia che passa sopra via Settevalli. In seguito all’incidente avvenuto tra gli svincoli di Prepo e San Faustino sul raccordo autostradale Perugia-Bettolle è temporaneamente chiusa la carreggia verso la Toscana

L’Anas riferisce che il traffico è deviato sulla viabilità secondaria con uscita obbligatoria a Prepo. Il mezzo pesante, per cause in corso di accertamento da parte della polizia stradale, ha divelto le barriere laterali del viadotto ‘Settevalli’ finendo sulla viabilità sottostante. Il personale e i tecnici Anas sono intervenuti sul posto per i rilievi del caso e per ripristinare la circolazione.