Perugia, arrestato tunisino per possesso di eroina

791
 

Continuano i servizi di controllo del territorio dei carabinieri della compagnia di Perugia. Obiettivo è incrementare la percezione di sicurezza dei cittadini. Impegnata anche la compagnia di intervento operativo del sesto battaglione “Toscana”. I militari hanno passato al setaccio le aree di Fontivegge, della stazione e il centro storico della città. Arrestato un 30enne tunisino trovato in possesso di 37 grammi di eroina e 25 di hascisc. E’ stato fermato appena sceso da un treno proveniente da Foligno. Un operaio perugino di 49 anni, già sottoposto alla misura alternativa dell’affidamento in prova è stato arrestato dai militari di Castel del Piano in esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare per ripetute violazioni delle prescrizioni. I militari del pronto intervento radiomobile sono poi intervenuti in un’abitazione del centro rinvenendo 42 grammi di eroina, una piccola quantità di hashish, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento dello stupefacente e quattro mila euro.

Fonte: ANSA