Marsciano: lavori nella frazione di Badiola

95
 

Marsciano: lavori nella frazione di Badiola. È in via di risoluzione un annoso problema legato alla presenza di una fogna a cielo aperto all’interno del centro abitato  

Sono iniziati nella frazione di Badiola i lavori per risolvere un vecchio problema legato alla presenza di una fogna mista, acque nere e acque bianche, a cielo aperto proprio all’interno dell’abitato, a ridosso di una nuova lottizzazione.

“Finalmente – commenta l’assessore Francesca Borzacchiello – dopo che per tanti anni non si è riusciti a intervenire, anche a causa di lungaggini sulla individuazione del soggetto competente a fare i lavori, oggi, come avevamo fin da subito indicato e sollecitato, Umbra Acque sta provvedendo a intubare la fogna e a garantire altri interventi necessari a risolvere in via definitiva quella che era decisamente una indecenza. L’intervento del gestore della rete idrica e fognaria è stato preceduto nei giorni scorsi da una necessaria azione di ripulitura del fosso per la quale si sono attivati i proprietari e i tecnici della lottizzazione adiacente, che ringrazio per la disponibilità data”.

Il Comune, oltre al lavoro di coordinamento e di costante interlocuzione portata avanti con Umbra Acque, si farà ora carico di sostituire gli attuali chiusini presenti nella linea delle fognature della vicina via pubblica con nuovi chiusini sifonati che evitino la fuoriuscita di cattivi odori e allo stesso tempo migliorino il drenaggio delle acque che entrano dall’esterno.