Marini: “Più prevenzione per la salute delle donne”

677
 

“Per la salute delle donne possiamo e vogliamo far fare un salto di qualità nell’organizzazione e nell’ulteriore umanizzazione dei servizi sanitari garantiti in Umbria. Un percorso in cui è e sarà prezioso il lavoro sussidiario svolto dalle associazioni di volontariato”. Lo ha detto la presidente della Regione, Catiuscia Marini, al convegno della Fondazione ‘Aiutiamoli a vivere’ sui primi cinque anni di attività del Centro Salute Donna dell’ospedale di Terni. “È stato fatto un lavoro straordinario – ha detto Marini – nell’organizzazione del servizio sanitario rivolto alle donne. Una delle sfide principali è la prevenzione, dove nonostante l’alta adesione c’è ancora una parte consistente di donne che non aderiscono. Serve maggior consapevolezza dell’importanza di una diagnosi precoce e le associazioni svolgono un ruolo importante per la sensibilizzazione”.

Fonte: Ansa.it