Marini: “I conti della Regione sono in equilibrio”

649
Sisma, Marini:

“Malgrado i tagli della legge di stabilità 2016 e i vincoli derivati dal rispetto del pareggio di bilancio, la Regione Umbria mantiene gli equilibri di bilancio e l’affidabilità dei conti, con l’invarianza della pressione fiscale”: è quanto ha detto la presidente della giunta regionale, Catiuscia Marini, nella prima commissione del consiglio. “Il bilancio regionale 2016, che ammonta a due miliardi 940 milioni di euro di cui un miliardo e 809 milioni per la sanità, punta a garantire – ha sottolineato Marini – il cofinanziamento dei programmi comunitari, a non ridurre le politiche di welfare e di coesione, a fare scelte importanti per trasporti, turismo e politiche culturali”. Senza considerare il personale arrivato dalle Province, la spesa per quello della Regione è di 58,2 milioni di euro, “in costante diminuzione – ha ribadito Marini – negli ultimi anni”.

Fonte e Foto: ANSA