Il passaggio generazionale al centro del nuovo incontro di “Edotto Club”

206

A Foligno proseguono gli appuntamenti dedicati a professionisti e imprenditori (4 aprile)

   

Dopo il successo del primo incontro, giovedì 4 aprile torna Edotto Club con “Genitori e figli: il passaggio generazionale in azienda”. Un’occasione unica per imprenditori e professionisti che intendono esplorare le migliori pratiche volte a garantire la continuità e il successo delle proprie imprese nel futuro.

Manager HR per diverse multinazionali e fondatore di FBU – Family Business Unit, una rete di coach e consulenti, Luca Marcolin sarà l’ospite dell’evento che si svolgerà sempre a Foligno nella sede di Edotto (via Angelo Morettini, 8/F). A dialogare con lui sarà ancora Francesco Marino, docente di Intelligenza Emotiva presso la facoltà di Economia dell’Università degli Studi Internazionali di Roma, formatore e coach per aziende oltre che fondatore di Creo, società di consulenza e formazione manageriale che collabora con Edotto per il ciclo di appuntamenti.

Edotto Club è un percorso di 5 incontri dedicato a imprenditori e professionisti che intendono approfondire le dinamiche emergenti del nuovo modo di fare impresa. L’obiettivo è quello di comprendere meglio come evolve il tempo in cui viviamo e in che modo, di conseguenza, poterci adattare.

Il tessuto economico dell’Italia si caratterizza principalmente da piccole-medie imprese a conduzione familiare. In questo scenario, il passaggio intergenerazionale assume un’importanza cruciale, poiché comporta la trasmissione di conoscenze e la definizione di nuove gerarchie che influenzano il futuro delle aziende in modo duraturo.

Il passaggio di leadership è un momento delicato e non sempre facile, specialmente quando coinvolge un legame emotivo come quello tra genitori e figli. La transizione richiede un’attenta gestione delle aspettative, una comunicazione trasparente e un processo di formazione e preparazione che possa garantire fluidità e armonia, preservando al contempo il legame familiare e il senso di appartenenza alla storia e alla cultura dell’azienda.

Con la sua esperienza e ampia conoscenza dell’argomento, Luca Marcolin fornirà quindi strumenti e consigli preziosi per affrontare con successo il delicato processo di transizione generazionale nelle imprese di famiglia.

Lo scorso 7 marzo Edotto Club ha preso il via con un sold out per l’incontro “Intelligenze a confronto: intelligenza emotiva e intelligenza artificiale”. Dopo il nuovo appuntamento del 4 aprile, invece, si proseguirà con questo calendario: “Autoefficacia: l’importanza di essere creativi” (9 maggio); “Il conflitto in azienda: un problema o una risorsa?” (6 giugno); “Una nuova leadership: da fare il capo a divenire un mentore” (4 luglio).

La partecipazione è gratuita e riservata a massimo 30 partecipanti. Aperitivo finale incluso. Per ricevere maggiori informazioni o per prenotarsi ai singoli eventi: WhatsApp 351 574 8489.

Luca Marcolin – Vanta un’ampia esperienza manageriale nelle Risorse Umane, nel Controllo di Gestione e nell’Organizzazione all’interno di grandi aziende multinazionali. Da tempo concentrato sul supporto agli imprenditori, ai loro familiari e ai team manageriali, Marcolin è autore del manuale ‘Family & Business’ (Ayros Editore, 2023) e collabora con un team di esperti per facilitare la gestione, lo sviluppo della leadership e il passaggio generazionale delle imprese italiane. I suoi settori di competenza spaziano dal Family Business alla Strategia, dall’Organizzazione alle Risorse Umane, dal Controllo di Gestione al Coaching Esecutivo, dal Counseling alla Gestione del Cambiamento.

Info

https://club.edotto.com/