Il Natale a Magione simbolo di tante realtà in festa

324
Presepe Sante Cacchiata
 

L’intero territorio comunale impegnato a proporre iniziative per vivere insieme la magia delle feste

 

 

Non un grande evento ma tante iniziative realizzate grazie alle associazioni in tutto il territorio comunale perché il Natale sia una festa di tutti con concerti, degustazioni, laboratori, mercatini, presepi viventi e meccanizzati, laboratori creativi e tanto altro.


Come ogni anno il Natale a Magione si apre con l’inaugurazione, l’8 dicembre, del grande presepe meccanizzato allestito da Sante Cacchiata nello spazio adiacente la chiesa di San Giovanni Battista.


Gli appuntamenti proseguono nella stessa giornata con eventi nell’area verde di Sole Pineta dove, dalle ore 10, verrà addobbato l’albero, volendo è possibile portare anche delle decorazioni personalizzate, è accesa la Stella cometa.


A San Feliciano, per iniziativa della locale proloco, pomeriggio ricco di eventi iniziato alle 15.30 con la programmazione del film “Il canto di Natale di Topolino” nella sede del Circolo canottieri dove, fino alle 19, sarà possibile visitare il mercatino organizzato dall’oratorio di san Feliciano e dalla cooperativa sociale “Perusia” con addobbi realizzati dai bambini e dalle bambine della locale scuola primaria. Alle 18 accensione delle luminarie con panini con salsiccia, bruschetta con olio nuovo e vin brulé.


Gli appuntamenti proseguono nel centro storico di Magione con “La piazza di Babbo Natale” dove domenica 11, dalle 16 alle 19, sarà possibile visitare la Casa di Babbo Natale con cui si potrà scattare una foto e lasciare la letterina dei desideri.


Percorso tra le delizie del Natale in cui si potranno degustare caldarroste, cioccolato caldo, dolci natalizi e vin brulé ascoltando la musica tradizionale degli zampognari e della band “Christmas” che porteranno in piazza la magica atmosfera natalizia. Inoltre mercatino dei bambini, laboratorio creativo per bambini e bambine dai quattro agli otto anni e divertente gioco con il Grinch. Le iniziative sono organizzate dall’associazione turistica Pro Magione, da ARCI e SOMS, Unitre, associazioni Vivi Magione e Laboratorio Magione, Scuola dell’infanzia Giuseppe Danzetta e Anonimi Perugini.


Tutti gli appuntamenti verranno riproposti  sabato 17 con, alle 17 nella chiesa della Madonna delle Grazie, il concerto di Natale “Otto sotto l’albero” dell’HM Voices in collaborazione do la Corale Fra Giovanni da Pian di Carpine e attività per bambini: disegni, giochi e filastrocche, truccabimbi e animazione.


A Sant’Arcangelo la locale proloco organizza sabato 17 dicembre, alle ore 21 nella struttura del campo sportivo, la Tombolata di Natale.


Ancora a San Feliciano venerdì 23 dicembre, alle ore 18 nella Chiesa parrocchiale, concerto lirico con le soprano Tullia Maria Mancinelli e Francesca Bruni. Al pianoforte Sabina Belei. Musiche di Mozart, Rossini, Verdi, Offenbach e Delibes.


Sabato 24 dicembre sul lungolago Alicata arrivo di Babbo Natale dal lago con distribuzione di doni accompagnato dalla suggestiva fiaccolata del Circolo rematori e dalla voce di Tullia Maria Mancinelli.  Lunedì 26 dicembre, lungo le vie del vecchio borgo, verrà allestito un Presepe vivente realizzato in collaborazione con il gruppo teatrale “Regalmente ma non troppo” dal Circolo rematori e dalla parrocchia di san Feliciano con la regia di Lucia Baldassarri.


Venerdì 6 gennaio, alle ore 18, “La befana in quad”  e, alle 21, cena e tombolata “Tutti insieme per Cesare” il cui ricavato sarà donato in beneficenza.