“Il grande cuore di Gualdo Tadino”: la Notte bianca della solidarietà

712
Nella foto: Il Sindaco Presciutti ed il Presidente Figest Casadidio

Si svolgerà sabato 23 Luglio a partire dalle 20.30 in Piazza Martiri

   

Un evento speciale di solidarietà ideato ed organizzato dall’Amministrazione Comunale per raccogliere fondi per l’Associazione Amici del Germoglio, è questo l’obiettivo de “Il grande cuore di Gualdo Tadino” – notte bianca della solidarietà che si svolgerà sabato 23 Luglio a partire dalle ore 20.30 in Piazza Martiri della Libertà.

Si tratterà della prima edizione de “Il grande cuore di Gualdo Tadino” – la Notte bianca della solidarietà, iniziativa che coinvolgerà cittadini ed associazioni del territorio, che sono tutti invitati a partecipare, e che ha il fine nobile di aiutare concretamente i più deboli.

Fortemente voluto dal Sindaco e dall’Amministrazione Comunale questo evento coinvolgerà oltre al Comune di Gualdo Tadino, gli speaker storici di Radio Tadino, che condurranno dal palco la serata, i migliori artisti gualdesi, che si esibiranno, e alcune personalità che si sono particolarmente distinte nel volontariato, che saranno ringraziati nell’arco dell’iniziativa.

“Il grande cuore di Gualdo Tadino” – la Notte bianca della solidarietà, avrà inizio dalle ore 20.30 con la cena sociale, dal costo di 25 euro a persona, alla quale sono invitate a partecipare tutte le associazioni del territorio.

A tal riguardo, per motivi organizzativi, si chiede di comunicare la propria adesione, fornendo numero e nominativo di quanti parteciperanno inviando una email a: cultura@tadino.it / segreteriasindaco@tadino.it o telefonando ai numeri 075.9150291 / 075.9150259.

“Invitiamo tutte le associazioni e i cittadini di Gualdo Tadino – ha sottolineato il Sindaco Massimiliano Presciutti – a partecipare alla prima edizione de “Il grande cuore di Gualdo Tadino” – la Notte bianca della solidarietà. Si tratta di un’iniziativa importante in favore dei soggetti più deboli, con una raccolta fondi che sarà destinata all’Associazione degli Amici del Germoglio. Sono certo che anche questa volta la comunità gualdese risponderà in modo positivo e concreto visto che è da sempre molto sensibile a queste tematiche”.