Grande successo del Campus Cip/Inail che si è tenuto a Tuoro sul Trasimeno

96
 

Grande successo del Campus Cip/Inail che si è tenuto a Tuoro sul Trasimeno. Era in programma da martedì 28 a giovedì 30 al Punta Navaccia

“Sono stati tre giorni stupendi! Le nuove specialità introdotte hanno avuto un grosso successo e i partecipanti sono interessati ad approfondirle”.

Commenta così Gianluca Tassi, presidente del Cip Umbria, la chiusura del campus – denominato “La ripartenza” – in programma dal 28 al 30 luglio a Tuoro sul Trasimeno, presso il Punta Navaccia Camping Village. L’iniziativa rientrava nell’organizzazione di Open Day e Campus prevista dal piano Quadriennale Cip/Inail ed era rivolta esclusivamente ad atleti Inail dell’Umbria. In questi tre giorni di partecipanti si sono cimentati in alcune discipline sportive quali il tennis tavolo, la vela, la pesca sportiva, la canoa ed il tiro con l’arco.

“Il nostro obiettivo – prosegue Tassi – era ripartire con le attività e coinvolgere i partecipanti in questi sport cosiddetti ‘minori’. Alla fine lo abbiamo raggiunto perché chi ha preso parte al campus ha dimostrato interesse a guidare, ad esempio, le barche olimpiche. Siamo riusciti ad avvicinare le persone alla vela ed ad incentivarle a cominciare un nuovo percorso. E’ stata una tre giorni interessante. Ringrazio le istituzioni a partire dal sindaco di Tuoro sul Trasimeno, Maria Elena Minciaroni, e dal consigliere regionale Eugenio Rondini, che ci hanno dato un grosso supporto. Ma ci tengo a ringraziare tutti coloro che hanno collaborato come il Punta Navaccia, un camping con una struttura accessibile per tutte le disabilità, i tecnici Cip, l’Associazione ‘A Bordo’ ed il porto”.