Furto ad un dipendente della A1

1053
Casello Orvieto
   

Ricettazione e furto aggravato sono i reati contestati dalla polizia stradale di Orvieto ad un 38enne originario del crotonese, arrestato la notte scorsa. L’accusa è di aver rubato un’auto ad un dipendente di un’area di servizio a Fabro, lungo l’A1: l’uomo alla fine del turno aveva messo in moto l’auto, una Punto, ma poi era tornato nel locale per prendere il cappotto. In quel breve lasso di tempo, il 38enne si sarebbe impossessato della macchina, fuggendo in direzione sud. Il presunto ladro è stato bloccato dagli agenti una decina di minuti dopo, vicino a Orvieto. I poliziotti hanno poi scoperto, vicino a Fabro, una Fiat Uno, senza benzina e risultata rubata a Livorno. All’interno è stata ritrovata la patente di guida dello stesso 38enne. (Fonte & foto: Ansa.it)