Donate delle attrezzature all’ospedale Terni

544
Riprese le operazioni all'ospedale di Terni
 

Donate delle attrezzature all’ospedale Terni. Alla struttura di Oncoematologia dopo l’ampliamento della sede

Due letti per la terapia chemioterapica e due monitor multiparametrici per il monitoraggio dei parametri vitali dei malati: sono le nuove dotazioni donate dall’associazione “Terni x Terni anch’io” alla struttura di Oncoematologia dell’ospedale Santa Maria di Terni, recentemente interessata all’ampliamento della sede. Le attrezzature sono state presentate dal direttore sanitario dell’azienda, Sandro Fratini, e dalla direttrice della struttura, la professoressa Anna Marina Liberati, insieme al direttore del dipartimento di Oncologia, Ernesto Maranzano, e ai rappresentanti della Terni x Terni anch’io – Fondazione aiutiamoli a vivere, Piero Frattaroli, Franca Barconi e Umberto Paolini. L’Oncoematologia, che dall’inizio dell’anno è tornata ad afferire al dipartimento di Oncologia, è stata al centro di lavori di riqualificazione con l’obiettivo di migliorare i percorsi logistici e assistenziali per il paziente e i suoi accompagnatori.