Concorso nazionale Rina Gatti: pubblicato il bando

342
Nella foto Rina Gatti (Foto rinagatti.it)

C’e’ tempo fino al 15 dicembre per inviare racconti brevi sul ruolo della donna nella societa’

   

È stato pubblicato il bando per partecipare al Concorso nazionale letterario Rina Gatti.

Il Concorso Letterario “Rina Gatti”, giunto alla quinta edizione, è nato nel 2017 su iniziativa dell’Associazione “Europa Comunica Cultura” e di Giovanni Paoletti, figlio di Rina Gatti, in collaborazione con l’Ufficio della consigliera di parità della Provincia di Perugia, con la casa editrice Bertoni Editore, Regione dell’Umbria e Comune di Perugia.

Il concorso è aperto a tutti coloro che abbiano raggiunto il 18° anno di età alla data di pubblicazione del bando e siano residenti in Italia.

Per partecipare basta presentare un racconto breve oppure un diario breve che abbia ad oggetto le tematiche attinenti il ruolo della donna nella società e la sua modificazione a seconda del periodo storico e della cultura di riferimento, le sue conquiste di emancipazione ed il relativo percorso storico-culturale, le pari opportunità, la condizione femminile ed il raggiungimento dell’autodeterminazione in contesti difficili, l’importanza della figura femminile nella trasmissione tra le generazioni di saperi e di valori.

Nella presente edizione, dedicata alle donne alle bambine di Kabul, travolte dal precipitare degli eventi e dal concreto rischio di essere costrette ad un ritorno indietro nel tempo che cancellerebbe ogni speranza di mantenere o migliorare i pochi progressi riguardo lo status sociale delle donne afgane, è istituita una sezione speciale denominata “mille penne per le donne di Kabul”. Tutti gli elaborati che si ispireranno alla situazione presente o passata delle donne afgane, oltre che a concorrere per il premio generale, entreranno a far parte di questa sezione e tra questi verrà assegnato un Premio Speciale 2021 “Mille penne per le donne di Kabul”. Se la Giuria e l’Editore Bertoni lo ritenessero motivato, potrebbe anche essere pubblicata una edizione speciale di antologia che raccolga gli elaborati di questa sezione destinandone i ricavi ad iniziative a favore delle donne e delle bambine di Kabul.

Le opere, corredate della scheda di partecipazione, compilata in ogni sua parte, dovranno pervenire alla giuria esaminatrice entro il giorno 15 dicembre 2021.