Concerto per la Terra Santa

174
 

L’iniziativa è organizzata come sempre dall’Associazione Santo Sepolcro Foligno in collaborazione con la Fondazione Brunello e Federica Cucinelli

 

L’Associazione Santo Sepolcro Foligno ETS torna a dare appuntamento ai soci ma anche a quanti amano la musica e hanno nel cuore il fascino per la Terra Santa. L’invito è per il prossimo 27 Novembre 2022, a Perugia, per la quinta edizione del concerto di beneficenza che si svolge ogni anno in prossimità delle feste natalizie. Il concerto è organizzato in collaborazione con la Fondazione Brunello e Federica Cucinelli, e si svolgerà nella Basilica di San Pietro a Perugia (ore 18).

I brani in programma verranno eseguiti dal Coro Canticum Novum di Solomeo e dall’Orchestra da Camera di Perugia, con la direzione del Maestro Fabio Ciofini. In particolare, verrà eseguito tra gli altri un brano creato da uno dei più grandi compositori al mondo di musica corale, Dan Forrest: si tratta del “Pater Noster”, dedicato dall’autore a Papa Francesco.

Come di consueto l’evento benefico consentirà la raccolta di offerte da destinare ai bambini della scuola cattolica di Gerico, gestita dalla Custodia di Terra Santa.

Per prenotare la propria presenza al Concerto per la Terra Santa si possono contattare i numeri 393.9715743/ 340.8511762 / 335.5247871 o scrivere alla mail associazione@santosepolcroets.it

L’ Associazione Santo Sepolcro Foligno Onlus sostiene da alcuni anni la scuola tramite varie iniziative (concerti, mostre, conferenze, pellegrinaggi, viaggi, proiezione di documentari, lotterie, conviviali).

E’ una libera associazione apolitica e apartitica, senza scopo di lucro, e ha sede presso il Convento di San Bartolomeo a Foligno, in via Paoluccio Trinci, 2.

Il Presidente è Padre Giuseppe Battistelli, ofm, già Presidente della Conferenza Italiana dei Commissari di Terra Santa, già Commissario di Terra Santa per l’ Umbria e Commendatore dell’ Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme.

L’Associazione ha come scopo quello di favorire lo sviluppo di una cultura cristiana tramite la conoscenza dei luoghi simbolo della cristianità, e quello di organizzare eventi al fine di raccogliere fondi da destinare al sostegno delle comunità cristiane in Terra Santa ed in particolare ai Bambini bisognosi di Gerico (Terra Santa).

Questi bambini vivono in una situazione fortemente precaria ed anche un piccolo sostegno contribuisce a rendere loro la vita meno difficile.

Attualmente l’Associazione è composta da 222 soci (ed è in forte crescita) i quali partecipano attivamente alle iniziative che di volta in volta vengono proposte. In base al loro tempo disponibile, alcuni soci si propongono per prestare volontariato nell’organizzazione delle varie attività.

Ai soci, inoltre, nel momento del rinnovo del tesseramento (gennaio di ogni anno) verrà rilasciato il Programma Annuale degli Eventi e dei Pellegrinaggi.

L’Associazione si prefigge di allargare la propria attività per contribuire in modo attivo ad aiutare coloro che vivono nelle difficoltà sia materiali che spirituali.