Cascia: la maestosa statua di Santa Rita è pronta per ricevere la benedizione da Papa Francesco

536

Sta per ricevere la benedizione papale l’imponente e maestosa statua che raffigura Santa Rita da Cascia, realizzata dallo scultore libanese Nayef Alwan. Giunta dalla terra dei cedri via mare, attualmente la scultura – che pesa 30 tonnellate per 6 metri di altezza realizzata in pietra libanese di colore tra il bianco e il grigio tenue – si trova nel deposito dei Vigili del Fuoco a Salerno per giungere a Roma il 30 settembre in occasione dell’udienza papale del mercoledì. Per ricevere la benedizione da parte di Papa Francesco la scultura verrà posta di fianco alla statua di San Pietro, direttamente nella omonima piazza.

“Ringrazio personalmente l’arcivescovo Renato Boccardo per questa possibilità di benedire la statua della nostra Santa Rita nella piazza centrale, addirittura vicino a San Pietro – ha commentato il sindaco della città, Gino Emili –. Esprimo, inoltre, gratitudine al corpo dei Vigili del Fuoco di Salerno che la porteranno fino alla capitale”.

Già molti fedeli della cittadina della Santa dei casi impossibili si sono organizzati per partecipare direttamente alla cerimonia di benedizione. Mentre si dovrà attendere fino al 18 ottobre per vedere la statua in tutta la sua maestosità all’incrocio delle strade per Cascia e Rocca Porena, con una cerimonia che coinvolgerà tutto i territorio di Cascia e quanti le sono devoti.