A Torgiano giovani studenti insediati nel Consiglio Comunale

423
 

A Torgiano giovani studenti insediati nel Consiglio Comunale. Ventiquattro giovanissimi consiglieri comunali chiamati a confrontarsi con problemi concreti e proporre soluzioni realizzabili

Ventiquattro giovanissimi consiglieri comunali chiamati a confrontarsi con problemi concreti e proporre soluzioni realizzabili.

Sono i neo consiglieri comunali, eletti tra 220 studenti dell’Istituto comprensivo Torgiano-Bettona, che si insediano giovedì 7 giugno sugli scranni della sala del consiglio comunale di Torgiano.

A settembre i neo consiglieri dovranno costituire le commissioni, scegliere i quattro assessori ed eleggere il sindaco, per poi presentare dei progetti con un budget economico da sottoporre al Comune di Torgiano per la realizzazione.

I ragazzi e le ragazze delle classi IV, V della primaria e I, II e III della secondaria di primo grado hanno partecipato ad Agorà (Azioni dei GiOvani sulla ResponsabilitÀ), un progetto coordinato da Polis società cooperativa in collaborazione con il Comune di Torgiano per imparare a lavorare per il “bene comune”, approfondire il senso appartenenza ad una comunità ed elaborare di momenti di ascolto e di dialogo nel rispetto dell’altro nell’ambito delle attività del consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze.

Giovedì 7 giugno, alle ore 10 nella sala del consiglio comunale di Torgiano, i ragazzi e le ragazze si insedieranno ufficialmente e riceveranno un attestato di elezione.

Il duplice momento sarà introdotto da Marcello Nasini, sindaco di Torgiano, e da Cristiano Schiavolini, educatore Polis.