Verso Castelluccio… con un fuori programma

560
Fonte foto: Ansa.it
 

Navette per Castelluccio di Norcia con un fuori programma lungo il tragitto. Una delle auto dell’Associazione nazionale carabinieri, di scorta ai turisti in visita al borgo terremotato, è rimasta vittima di chiodi sparsi sull’asfalto al punto da forare tre delle quattro gomme. È accaduto all’incirca a metà strada tra Norcia e la frazione di montagna. Un fatto che ha in parte rallentato il ritorno del primo pulmino, che è ripartito da Castelluccio con circa mezz’ora di ritardo. “I chiodi hanno una testa piatta e questo significa che si conficcano facilmente negli pneumatici”, racconta un rappresentante dell’Associazione carabinieri che coordina le operazione di andata e ritorno sul Pian Grande. Perché fossero sulla strada resta da accertare, potrebbero essere caduti accidentalmente, o potrebbe trattarsi di un gesto volontario.

Fonte: Ansa.it