Trovato con hascisc e cocaina: arrestato

988
   

Un marocchino che trasportava hascisc e cocaina è stato arrestato dai carabinieri del comando provinciale di Terni in un’area di servizio lungo il raccordo Terni-Orte. Due equipaggi delle stazioni di Sangemini e Ferentillo, hanno notato l’uomo che, entrando al bar, li osservava insistentemente. I militari, insospettiti, si sono nascosti per poi sorprenderlo e bloccarlo mentre stava raggiungendo la sua auto al parcheggio. L’uomo, un quarantenne residente in provincia di Perugia, indagato in passato per reati contro il patrimonio, nascondeva, all’interno di una borsa sotto il sedile posteriore della vettura, più di venti ovuli contenenti complessivamente circa 250 grammi di hascisc e 20 di cocaina. E’ stato quindi arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e posto ai domiciliari. Sono in corso accertamenti per capire se il carico fosse destinato alla piazza di Terni o se il corriere fosse diretto verso Spoleto.

Fonte: Ansa.it