Tutte le scuole aperte in Umbria in seguito al terremoto

157
Fondi della Regione per l'acquisto dei libri di scuola

Regolare anche la circolazione ferroviaria

 

Scuole tutte al momento regolarmente aperte in Umbria dopo il terremoto avvertito in quasi tutti i comuni. Lo ha appreso l’ANSA da fonti della Regione e dall’Ufficio scolastico regionale al quale non sono arrivate finora segnalazioni di chiusure. Le verifiche condotte dalla Protezione civile insieme ai vigili del fuoco non hanno evidenziato alcun danno. I controlli stanno comunque proseguendo.

Regolare anche la circolazione dei treni in Umbria dopo il forte terremoto registrato al largo delle Marche. Lo ha appreso l’ANSA dalle Ferrovie. Nessuna ripercussione particolare viene segnalata in seguito alla sospensione precauzionale del traffico dei treni nell’area del sisma.