Torna a Perugia ‘Professione Mamma’

179

Torna a Perugia ‘Professione Mamma’. Organizzata dall’Associazione Nazionale Famiglie Numerose, l’evento si colloca quest’anno nell’ambito della Settimana della Famiglia istituita dal Comune di Perugia dal 21 al 29 Settembre

Il 28 Settembre la città di Perugia sarà nuovamente la capitale delle mamme grazie all’evento “Professione Mamma”, organizzato dall’Associazione Nazionale Famiglie Numerose.

L’evento si colloca quest’anno nella cornice della Settimana della Famiglia, istituita dal Comune di Perugia, ed è preceduto dalla II Convention Nazionale dei Comuni Amici della Famiglia, certificazione ottenuta quest’anno anche dal Comune di Perugia, dopo un iter preparatorio di due anni.

Professione Mamma si svolgerà presso il Complesso Abbazia San Pietro dalle ore 14 alle 19 e vedrà come di consueto protagoniste le mamme e i papà di famiglie numerose che, mettendo in comune le proprie esperienze e i propri “trucchi del mestiere”,  offriranno ai presenti consigli e suggerimenti su come affrontare al meglio le sfide della “professione” più bella e faticosa del mondo: quella della genitorialità.

La manifestazione gode anche quest’anno del patrocinio del Comune di Perugia e della Fondazione per l’Istruzione Agraria.

Come si svolge

Professione Mamma consiste in una fiera con tanto di stand davvero originali nel proprio genere, punti dimostrativi e laboratori interattivi dove le “super mamme” partecipanti all’evento metteranno a disposizione consigli pratici e innovativi per le famiglie su vari argomenti: salute, pedagogia, bellezza, gestione domestica, hobby, vita di coppia, cultura, genitorialità, cucina e creatività.

Non solo maternità,  dunque, ma anche argomenti legati a tutta la famiglia. Lo spazio infatti è aperto anche alle associazioni che ruotano attorno al mondo familiare.

Anche quest’anno non mancherà uno spazio dedicato ai papà con “Professione Papà”, con i papà impegnati a realizzare curiose e alternative attività per esercitare il mestiere del padre.

Apprezzatissimi tra gli altri gli stand, quelli di scuola di cucina per papà e lezioni di ballo di coppia, che offrono la possibilità di cimentarsi sul posto in veri e propri test in diretta.

Naturalmente non possono mancare animazione e  baby sitting per bimbi dai 3 anni in su. Inoltre, a partire dalle ore 14 Benedicta Umbria offrirà degustazioni gratuite dei prodotti tipici locali prodotti nelle terre della Fondazione Agraria.

L’ingresso alla manifestazione e il parcheggio sono gratuiti e aperti a tutti.