Spello: taglio del nastro per la manifestazione ‘La città in tasca’

305
 

L’ex galoppatoio di Villa Fidelia diventa un villaggio giochi per bambini. Appuntamento il 27-29 agosto e 3-5 settembre

Taglio del nastro della prima edizione di ‘Città in Tasca di Spello’, un villaggio di giochi gratuiti per bambine e bambini tra i 3 e gli 11 anni.

“Grazie per aver proposto con tenacia e impegno questa iniziativa – hanno detto i rappresentanti delle istituzioni della Provincia di Perugia e del Comune di Spello al taglio del nastro – questo progetto consente di vivere la Villa in maniera diversa. In questi week end si uniscono alla perfezione le esigenze di genitori e ragazzi, si potrà visitare la Villa, il parco, vedere la mostra ‘Stati D’Arte’ (fino al 29 agosto) e divertirsi”.

Il progetto è ideato e promosso da Comunità la Tenda Cooperativa Sociale e da Dedi-Care, con il contributo della Fondazione Baldaccini e la collaborazione delle tante associazioni del territorio che si occupano d’infanzia, nella splendida cornice di Villa Fidelia, nello spazio dell’ex galoppatoio. Per due fine settimana (27-28-29 agosto e 3-4-5 settembre dalle 16.30 alle 19.30) si trasformerà in una città a misura di bambine e bambini per ospitare laboratori, giochi, sport pensati per loro.

Varie sono le attività cui potranno cimentarsi i piccoli che vanno dall’approccio di sport quali pattinaggio artistico, scherma, judo, laboratori creativi con materiali di recupero, di scultura, arteterapia, letture e tanto altro ancora.

Si ricorda che è necessaria la prenotazione per evitare assembramenti: 392.3504481 oppure 339.7031182, mail cittaintascaspello@gmail.com. In caso di maltempo le attività saranno annullate.