Smontata l’ultima campana della torre di Norcia

658
 

È stata smontata e messa in sicurezza l’ultima, e la più grande, delle quattro campane della torre civica di Norcia. I vigili del fuoco per il momento l’hanno sistemata in piazza San Benedetto e continuano nel lavoro di tutela della torre, che è a forte rischio crollo. Per scongiurarlo si prosegue nell’opera di “cerchiaggio” realizzato con delle fasce che bloccano le eventuali oscillazioni di uno dei simboli della città. Da questa mattina i vigili del fuoco hanno cominciato a lavorare anche all’interno della chiesa di Santa Maria Argentea, anch’essa distrutta dalla scossa del 30 ottobre scorso. Per la facciata della Basilica di San Benedetto, i vigili del fuoco stanno ancora progettando l’intervento da eseguire: saranno poi le istituzioni e gli enti preposti a doverlo avallare. I tempi per avviare i lavori non si annunciano brevi.