Ponte San Giovanni: tutto pronto per ospitare il pubblico di Velimna

858

Un vecchio proverbio recita “L’unione fa la forza”, ma non solo: nel caso di Ponte San Giovanni, in occasione di Velimna, l’unione ha fatto anche “pulizia”. Infatti gli appelli per offrire al pubblico in arrivo per l’evento di Velimna 2015 è stato immediatamente raccolto da Comune e Gesenu. Così squadre di volontari della Pro Ponte, con i mezzi artigianali di cui dispongono, affiancati dai mezzi e dalla professionalità dei tecnici del Comune e della Gesenu, coordinati rispettivamente da Antonio Romanelli e da Fabio Frosini, sono intervenuti in via Adriatica, via Bixio, via Manzoni, via Pieve di Campo e via San Girolamo per tagliare le erbacce, ripulire le aiuole e raccogliere i rifiuti che la maleducazione di alcuni cittadini ancora non ha imparato a gettare nei contenitori disseminati lungo le strade. Purtroppo si registrano spesso comportamenti scorretti nei confronti dei “beni comuni”: ad esempio nel corso della settimana ponteggiana alcuni ragazzi, maleducati è dir poco, si sono “divertiti” a gettare detersivo in una delle tre fontane del Parco Bellini creando una schiuma che fuoriusciva dai bordi. Ripresi verbalmente da alcune signore hanno risposto con un sorriso e con delle parole che sapevano di sfida e di “sicura impunità”. Il dialogo che prosegue tra Pro Ponte, Comune e Gesenu è molto apprezzato dagli oltre 600 soci dell’Associazione e da molti cittadini che hanno, felicemente, notato le attenzioni per un paese molto frequentato e per una manifestazione, “Velimna”, che è il vanto di Ponte San Giovanni ma anche di Perugia: è prossima la prossima  ad EXPO 2015 dove un gruppo di figuranti in costume etrusco sfileranno, il 27 settembre dalle 12.00 alle 13.00, in tutti i padiglioni del Cluster del Cacao e Cioccolato.