Paga la cioccolata ma non il pieno, denunciato

525
foto franco silvi pontedera (pi) 24 aprile 2006 autogrill

Dopo aver comprato cioccolata per 1.000 euro nell’area di servizio Tevere dell’A1, tra Orvieto e Attigliano, al momento di pagare i 54 euro per il pieno di carburante, è fuggito: per questo un cinese di 44 anni, residente nel napoletano, è stato denunciato dalla polizia stradale per insolvenza fraudolenta, dopo essere stato bloccato al termine di una fuga di 35 chilometri. Alla polizia ha spiegato che, una volta pagata la cioccolata, aveva finito i soldi a disposizione. La fuga con il suo Fiat Fiorino è terminata nei pressi di Magliano Sabina. Una volta fermato si è barricato in auto, rifiutandosi di uscire, ma è stato poi convinto a scendere dai poliziotti della stradale di Orvieto, che lo hanno denunciato. (Fonte & foto: Ansa.it)