Orvieto: la street art per la salvaguardia dell’ambiente

823

Si chiama “SOS Orso Polare” e lancia un appello per l’ambiente e per la sostenibilità: è questo il senso dell’opera realizzata dall’artista Rame13 in località Ciconia, nel territorio comunale di Orvieto, sulla facciata della cabina di e-distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione elettrica. La realizzazione rientra nel più ampio contesto di iniziative di street art promosse dal Comune di Orvieto, cui già lo scorso anno ha collaborato e-distribuzione mettendo a disposizione i propri impianti per la valorizzazione artistica e culturale delle infrastrutture urbane. L’opera “SOS Orso Polare”, oltre che molto bella dal punto di vista cromatico e scenografico in stile cartoon, porta un messaggio di sensibilizzazione nei confronti dell’ambiente e del nostro pianeta: il murales, infatti, affronta il tema del riscaldamento globale e del conseguente cambiamento climatico. In accordo con il suo stile, illustrativo e narrativo, Rame13 ha raffigurato un orso polare che sta galleggiando sull’ultimo pezzo di ghiaccio in lento scioglimento, mentre un piranha salta fuori dall’acqua e lo morde sulla coda. La presenza di isolette con palme sulla linea dell’orizzonte e la scelta del piranha, pesce tipico delle zone equatoriali, suggeriscono un clima tropicale, chiaramente avverso alle condizioni di vita di un orso polare. L’orso è “incoronato” da una barchetta di carta, segno distintivo della giovane artista Rame 13 che è nata a Pisa nel 1989: diplomatasi a Livorno, ha conseguito il titolo alla Scuola internazionale di Comics ed è laureata in filosofia, ha realizzato opere a Siviglia e anche in molte città toscane, sempre apprezzata per la sua sensibilità ambientale e sociale oltre che per il suo inconfondibile stile vivace e penetrante. E-distribuzione ringrazia l’Amministrazione Comunale per l’opportunità di collaborazione nel campo della street art, che proseguirà nei prossimi mesi, nel comune impegno a favore del decoro urbano, dell’innovazione e della sostenibilità ambientale.