Maryse: mamma di 2 gemelli che si laureò in Ospedale

429
Perugia: raro intervento chirurgico, operato un bambino

A febbraio aveva discusso la laurea dal letto dell’ospedale nella struttura di Ostetricia e Ginecologia del Santa Maria della Misericordia, dove la notte scorsa è diventata mamma di due gemelli dopo un lungo periodo trascorso a riposo per evitare un parto prematuro. Maryse, giovane donna di origini congolesi, era stata ricoverata a febbraio per un grave rischio di aborto, ma per non disperdere anni di studio aveva chiesto di potersi ugualmente laureare, utilizzando un collegamento via Skype. I docenti dell’Università di Perugia avevano accolto la inusuale richiesta e fu così possibile la discussione della tesi per una laurea in Geologia degli idrocarburi. La scorsa notte, poco dopo la mezzanotte, sono infatti nati Mathyss Marius (due chili e 600 grammi di peso) e Mellhya Estelle (2,870 Kg).

Fonte: Ansa.it