Manifestazione da parte dei dipendenti dell’ex Novelli

663
Fonte foto: www.lanotiziaquotidiana.it

Manifestazione simbolica dei lavoratori della ex Novelli in cassa integrazione, stamani, davanti al tribunale di Terni, per chiedere “chiarezza e giustizia” sulla loro situazione e su quella del gruppo alimentare, ora in mano ad Alimentitaliani. Il sit-in è stato organizzato dalla trentina di dipendenti amministrativi della sede ternana, in esubero da metà maggio, ma che ancora – secondo quanto hanno riferito oggi – non hanno cominciato a percepire i soldi relativi alla cassa integrazione. Il mancato avvio degli ammortizzatori sociali starebbe anche precludendo loro la possibilità di accedere alla formazione o ad eventuali forme di ricollocazione.

“La nostra presenza qui – hanno detto i lavoratori – è per chiedere rispetto e dignità, oltre che legalità e chiarezza sul nostro futuro e quello dei nostri figli”.

Fonte: Ansa.it