Lite con una Rom: denunciato un perugino

1050
   

Dopo una lite con una rom, un perugino di 54 anni si è presentato con un tubo di ferro in una borsa al pronto soccorso dell’ospedale di Perugia, dove la donna si era recata per farsi medicare. E’ però intervenuta la volante che lo ha denunciato per possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere. Agli agenti l’uomo ha riferito che il tubo gli sarebbe servito “per difendersi”. La lite tra i due era cominciata in mattinata, per cause ancora da chiarire, in via Campo di Marte. (fonte: Ansa.it)