Le congratulazioni del Comune di Perugia ad Antonio Campanile

137
 

Il Sindaco Romizi: “Questo importante riconoscimento al Presidente di una delle aziende storiche del nostro territorio onora tutta la città e ci rende orgogliosi”

Il Sindaco di Perugia Andrea Romizi e tutta l’amministrazione comunale si uniscono alla soddisfazione per la nomina dell’imprenditore umbro Antonio Campanile, Presidente di Saci Industrie Spa, a Cavaliere del Lavoro della Repubblica italiana.

La nomina è avvenuta sabato 30 maggio da parte del Presidente Sergio Mattarella.

“Questo importante riconoscimento ad Antonio Campanile, presidente di una delle aziende storiche della nostra città -ha detto il Sindaco Romizi- onora tutta Perugia e ci rende orgogliosi. Abbiamo potuto apprezzare le qualità imprenditoriali e umane del dott. Campanile in tante occasioni e la sua nomina a Cavaliere della Repubblica è il giusto merito per l’impegno, la professionalità che ha sempre messo nella gestione aziendale, come  per la generosità e l’attenzione dimostrata alla sua città”.

Il Sindaco ha tenuto a ricordare, infatti, il grande sforzo fatto da Saci Industrie Spa, in questo periodo di emergenza, a supporto del sistema sanitario regionale e della protezione civile, la solidarietà concreta all’amministrazione comunale e alla cittadinanza, nonché il significativo mecenatismo dell’azienda a favore del recupero della Fonte dei Tintori, bene bandiera Art Bonus.