Gli interventi dei neoeletti segretari provinciali della Lega Umbria

656

Cenciarini: “Orgoglioso, ma consapevole della grande responsabilità”; Veller: “Ogni realtà locale, ogni comune, ogni frazione dovrà sapere che la Lega c’è” 

“Avere al mio fianco il sostegno di tutti i militanti della Provincia di Perugia mi rende orgoglioso, ma mi investe anche di grande responsabilità che intendo onorare con l’impegno quotidiano in tutti i territori della provincia”.

   

Questo l’intervento del neoeletto segretario provinciale della Lega Perugia Francesco Cenciarini.

“Ringrazio tutte le militanti e i militanti, il segretario regionale On. Virginio Caparvi, il vicesegretario regionale Valeria Alessandrini, i nostri giovani e tutta la squadra della Lega. Ricoprirò il ruolo da segretario provinciale con lo stesso impegno che ho messo finora, consapevole dell’importanza dell’ascolto e del confronto costruttivo con tutte le sezioni. Le sezioni rivestono un ruolo fondamentale nella struttura del partito, sono l’interfaccia della Lega a livello locale e costituiscono un tramite essenziale con il territorio. Uno dei miei obiettivi sarà quello di rendere le attività del nostro partito  sempre più capillari. Ogni realtà locale, ogni comune, ogni frazione dovrà sapere che la Lega c’è, è presente, e che con i suoi rappresentanti saprà ascoltare tutti e si impegnerà per risolvere i problemi dei cittadini. Molto importante a mio avviso è la sinergia con gli eletti, a tutti i livelli, affinché si accorci sempre di più la filiera che va dal cittadino ai nostri rappresentanti nelle istituzioni. Dobbiamo fare tutti la nostra parte, impegnandoci quotidianamente nel confronto e nel dialogo. Solo così saremo in grado di individuare le  soluzioni atte a risolvere veramente le criticità che insistono nelle nostra comunità. Auguro buon lavoro ai segretari delle 5 sezioni della provincia, ai colleghi eletti nel direttivo, consapevole che terremo sempre la barra dritta per il raggiungimento dei traguardi che ci siamo prefissati. Abbiamo sfide importanti che ci attendono nei prossimi mesi, sfide che si vincono con l’ascolto, il confronto, ma soprattutto con il lavoro di squadra”.

Così il segretario provinciale della Lega Terni, David Veller dopo la sua recente elezione.