Firmato un memorandum of understanding tra la Regione Umbria e Amazon Web Services

1437

Per favorire la trasformazione digitale del territorio

   

Accelerare la trasformazione digitale del territorio, favorire la formazione di competenze e dare vita a un ecosistema regionale sempre più innovativo a beneficio di imprese e cittadini. Sono questi gli obiettivi del Memorandum of Understanding (MoU) firmato oggi a Roma dalla Regione Umbria e Amazon Web Services (AWS).

   L’accordo è stato sottoscritto dall’Assessore allo Sviluppo economico della Regione Umbria e Coordinatore della Commissione per l’innovazione tecnologica e la digitalizzazione della Conferenza delle Regioni, Michele Fioroni, e da Cameron Brooks, Director Sales Public Sector EMEA di Amazon Web Services, in occasione dell’AWS Public Sector Symposium al quale hanno preso parte esperti del settore e rappresentanti delle istituzioni per confrontarsi sulla via da seguire nel percorso del cambiamento e dell’innovazione. L’appuntamento ha rappresentato l’occasione per sottolineare l’importanza della collaborazione tra pubbliche amministrazioni e AWS in tema di digitalizzazione.

   La partnership siglata oggi conferma, da un lato, l’impegno della Regione Umbria nel suo percorso verso la transizione digitale, dall’altro, la volontà di AWS nel supportare i territori nella loro evoluzione verso realtà più smart e innovative. Una nuova collaborazione che farà da catalizzatore per lo sviluppo e la crescita sostenibile del territorio, attraverso l’adozione di soluzioni digitali all’avanguardia.

   L’Assessore Michele Fioroni dichiara:

“In un’epoca di grande discontinuità caratterizzata dalla nascita e sviluppo di nuove tecnologie e da un progressivo digitalizzazione della società, la Pubblica Amministrazione deve essere in grado di intercettare queste tendenze. In un simile scenario che offre opportunità straordinarie per stimolare la crescita economica e il progresso sociale, é richiesta una visione strategica basata su una partnership pubblico privata. In questo scenario si posiziona l’accordo firmato oggi, tra Amazon Web Service e Regione Umbria. Non a caso ci siamo affidati al leader globale nei servizi cloud computing e nella trasformazione digitale, per una partnership in grado favorire la transizione digitale non solo della Pubblica Amministrazione ma anche del sistema formativo educativo locale ed il sistema delle imprese. Nell’ambito di questo accordo verranno attivate numerose iniziative volte a favorire l’utilizzo delle tecnologie cloud ed i processi di digitalizzazione delle imprese, ma anche generare nuove competenze legate al cloud dal mondo delle scuole superiori a quello universitario, fino allo sviluppo di soluzioni per la Pubblica Amministrazione.” -Conclude: “Una piattaforma per il territorio in grado di favorire la transizione digitale delle imprese e supportare i processi formativi per generare le nuove competenze che la sfida del cloud impone. Una collaborazione fruttuosa pronta all’azione.”

   “Siamo lieti – afferma Cameron Brooks – di firmare questo protocollo d’intesa con la Regione Umbria che rafforza i nostri sforzi di cooperazione per affrontare le sfide di trasformazione digitale del territorio. Ringraziamo l’Assessore Fioroni per aver partecipato all’AWS Public Sector Symposium e aver ribadito l’importanza della collaborazione tra la Pubblica Amministrazione e Amazon Web Services per guidare l’innovazione e migliorare i servizi per i cittadini umbri.”