Export umbro in crescita nel 2015

651
 

Le esportazioni dell’Umbria nel 2015 sono tornate a registrare un tasso di crescita positivo (+6,4%), dopo due anni di cali, e superiore alla media nazionale del 3,8%. La quota sul totale delle esportazioni nazionali si è mantenuta costante rispetto al 2014, pari allo 0,9%: è quanto emerge dal 30esimo Rapporto annuale realizzato dall’Ice. In particolare, nel primo trimestre del 2016 le esportazioni dell’Umbria hanno registrato una crescita del 5,4% rispetto allo stesso periodo 2015, mentre le importazioni hanno segnato una diminuzione del 10,7%. In particolare, il rapporto Ice segnala andamenti positivi delle esportazioni di macchinari e apparecchiature (+11,4% nel primo trimestre 2016) e dei prodotti della metallurgia (+5,2%). Aumentati i flussi verso l’Unione europea, con la Germania primo mercato di destinazione: il secondo sono gli Usa. (fonte: Ansa.it)