Coronavirus: venti ricoverati in meno in Umbria

60
Perugia: raro intervento chirurgico, operato un bambino

Venti ricoverati in meno per Covid nelle ultime 24 ore in Umbria, dove prosegue il calo degli attualmente positivi, ma sono stati accertati 137 nuovi contagi, il 26 per cento in più rispetto a ieri, e cinque morti. Secondo i dati della Regione aggiornati al 14 aprile, i positivi sono 3.788 (68 in meno di ieri) e 200 i nuovi guariti. Le persone ricoverate sono 300 e sono diminuiti anche i posti occupati nelle terapie intensive, 38, tre in meno. Nell’ultimo giorno sono stati analizzati 4.654 test antigenici e 2.774 tamponi molecolari. Il tasso di positività totale è pari a 1,8 per cento (ieri 1,4) e sale al 4,9 per cento rispetto ai soli molecolari (ieri 3,5).