Collazzone, Lega: “Dissesto idrogeologico Strada di Casalalta: il sindaco non ha fatto nulla”

158
   

“Collazzone: nessun intervento, nessun progetto se non qualche piccola iniziativa riconducibile ad un mero lavoro di riparazione. Il nostro comune è stato dimenticato da chi, come il Sindaco Iacchettini, avrebbe dovuto agire concretamente, rimetterlo in sesto, farlo ripartire”: ad andare all’attacco è il segretario della Lega Deruta-Torgiano-Collazzone Luciano Capoccia insieme alla referente del partito di Salvini per il comune di Collazzone, Meri Minelli
“Ne è un esempio la Strada di Casalalta che avrebbe bisogno di opere contro il dissesto idrogeologico, una problematica sempre più evidente e sotto gli occhi di tutti. Né la provincia – è sua la competenza di questo tratto – né comunque il comune, che avrebbe almeno potuto informarsi dell’esistenza o meno di fondi utili da poter assegnare alla Strada di Casalalta o di come farne richiesta, sembrano interessarsene.
Come Lega, nelle prossime settimane faremo un sopralluogo insieme all’assessore regionale Enrico Melasecche che si è già occupato di interventi per la mitigazione del rischio idrogeologico. La sicurezza dei cittadini per noi è al primo posto”, concludono Capoccia e Minelli.